N&W: UNESCO leader mondiale nel mercato dei distributori automatici per bevande e snack e con un ruolo di primaria importanza nei mercati Ho.Re.Ca (hotel, ristoranti e caffetterie) e OCS,

NEL FORUM UNESCO 2017.Da qui la decisione di sponsorizzare il primo Forum mondiale dei Giovani MAB (“Man and the Biosphere”) UNESCO, dedicato allo Sviluppo Sostenibile.

Dal 18 al 23 settembre 2017, nella Riserva della Biosfera del Delta del Po e a Padova, presso l’Orto Botanico, N&W contribuirà ad allestire 7 Aree Break in 7 location differenti. In ogni “punto ristoro” sarà possibile trovare un distributore di snack e un distributore di bevande, oltre ad un erogatore d’acqua km 0, e a un differenziatore per la gestione dei rifiuti.
Tutti i prodotti distribuiti, sia bevande calde sia snack, avranno valenza bio-salutistica. Tutti i prodotti distribuiti, sia bevande calde sia snack, avranno valenza bio-salutistica.

Ad UNESCO, l’azienda contribuirà ad allestire 7 Aree Break in 7 location differenti. In ognuna verrà predisposto un “punto ristoro” che sarà fornito di un distributore di snack e un distributore di bevande, oltre ad un erogatore d’acqua km 0, e a un differenziatore per la gestione dei rifiuti.

La scelta di sponsorizzare il Forum dei Giovani MAB testimonia una volta di più l’impegno di N&W anche sul fronte ecologico.

ECOMONDO è un evento internazionale che coinvolgerà più di 1000 espositori da tutto il mondo, che si riuniranno per discutere e proporre soluzioni su diversi temi quali rifiuti e risorse, biobased industry, bonifica e grandi rischi, acqua, energia, mobilità e trasporto sostenibili.

Ecomondo è un evento internazionale che coinvolge tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile. Anche quest’anno a Ecomondo avranno luogo il 7 e 8 novembre gli Stati Generali della Green Economy, promossi dal Consiglio Nazionale della Green Economy, formato da 66 organizzazioni di imprese, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e il Ministero dello Sviluppo economico, con l’obiettivo di implementare una piattaforma per lo sviluppo di una green economy in Italia.

Vi aspettiamo numerosi allo Stand 008 del Padiglione B2 della Fiera!

L’Associazione PIÚINFORMA è stata scelta per la gestione dell’accoglienza e ristoro di tutti i partecipanti del primo Forum Mondiale dei Giovani del MAB organizzato e promosso dall’UNESCO. Si svolgerà all’interno del territorio della Riserva della Biosfera del Delta del Po, dal 18 al 23 settembre 2017.

I giovani sono il futuro delle Riserve della Biosfera e la loro voce deve essere sentita su temi come il divenire dei loro territori o il loro impegno all’interno del Programma l’Uomo e la Biosfera (MAB) dell’UNESCO. Il segretariato del MAB, attraverso l’Ufficio Regionale a Venezia, ha sentito, quindi, l’esigenza di offrire un’opportunità a tutti i giovani che hanno a cuore i territori speciali in cui vivono, di diventare attori del Programma MAB e garantire lo sviluppo sostenibile delle proprie comunità, in linea con il piano d’azione di Lima. L’iniziativa, annunciata per la prima volta durante il 4 ° Congresso Mondiale delle Riserve della Biosfera a Lima, in Perù, è stata accolta da un’ovazione!

L’UNESCO ha scelto il Delta del Po come location e questo darà certamente un’elevata rilevanza al territorio, dislocato tra la Regione Veneto e l’Emilia Romagna, che nel 2015 ha ottenuto l’importante riconoscimento come Riserva della Biosfera da parte dell’UNESCO, oltre che motivo di orgoglio per l’intero Nostro Paese.

L’Associazione PIÚINFORMA e tutto il suo staff saranno presenti ed attivi tutti i giorni del forum e, grazie alla collaborazione preziosa dei nostri soci sostenitori e partner, gestirà e coordinerà tutti i servizi di ristoro e ristorazione previsti per tutta la durata del Forum dei Giovani del MAB.