mab_unesco
settembre 27, 2017 Eventi Nessun commento

3 anni di preparazione, 282 partecipanti, 95 Nazioni rappresentate, 180 riserve coinvolte: questi sono solo alcuni dei numeri del primo Forum Mondiale dei Giovani MAB organizzato dall’UNESCO, ma bastano a rendere l’idea riguardo alla complessità e alla portata di questo evento – che ora con piacere possiamo dire essere stato un completo successo.

L’Associazione PIÚINFORMA – grazie alla costante collaborazione dei suoi soci sostenitori e partner – ha superato egregiamente quella che da molti era considerata una vera e propria sfida: la gestione e il coordinamento del servizio di ristoro a favore dei partecipanti e di tutti coloro che hanno collaborato all’evento.

Il Forum è stata un’esperienza di confronto e condivisione su tematiche tanto importanti quanto delicate, come l’ambiente, la green economy, il futuro dei giovani, e un’occasione di aprire gli occhi e la mente su diversi punti di vista mai considerati prima perché – magari – provenienti dall’altra parte del mondo.

Per l’Associazione PIÚINFORMA questo evento mondiale rappresenta anche la conferma della bontà del nostro programma – che ha riscosso successo e ammirazione da parte di molti – nonché della qualità dei servizi offerti dai nostri soci sostenitori, apprezzati da persone provenienti dai 5 continenti.

Per riuscire a dare effettivamente uno sguardo sul Forum, vi invitiamo a guardare il video al seguente link https://www.facebook.com/manandbiosphere/videos/vb.306662629459026/842307422561208/?type=2&theater : potrete osservare un perfetto riassunto di collaborazioni, impegno, arte, ambiente, il tutto accompagnato da sguardi, spensieratezza e sorrisi che solo la convinzione di un futuro migliore e sostenibile può regalare.

Porteremo dentro di noi questa scintilla che ci deve ricordare sempre questo obiettivo comune di fondamentale importanza, con la speranza che sempre più persone si uniscano concretamente al nostro motto “dalle parole ai fatti!”.

Written by Ufficio Stampa