ETICHETTE E CLAIMS

La ricerca scientifica sugli alimenti ha evidenziato che esiste un’ampia gamma di sostanze che hanno un effetto nutrizionale e fisiologico sull’uomo, quali ad esempio vitamine, sali minerali, amminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre, estratti di erbe, e via dicendo. Negli ultimi anni, pertanto, si è assistito ad un crescente numero di prodotti che richiamano, in etichetta o attraverso la pubblicità, questi elementi.

Gli alimenti promossi con queste indicazioni possono essere percepiti dal consumatore come portatori di un beneficio nutrizionale, fisiologico o, in generale, positivo per la salute e tale da differenziali da altri prodotti convenzionali presenti sul mercato. Questo crea un indubbio vantaggio commerciale perché può incidere direttamente sugli acquisti.

La Commissione Europea ha pertanto ritenuto necessario intervenire stabilendo principi generali applicabili per la pubblicità ed etichettatura di questa particolare tipologia di alimenti, al fine di garantire un elevato livello di tutela dei consumatori e la piena consapevolezza delle scelte di acquisto. A queste motivazioni si affiancano anche quelle dirette a garantire la correttezza negli scambi commerciali tra i diversi operatori economici:

la presenza di differenze tra disposizioni nazionali relative alle indicazioni nutrizionali e salutistiche possono, infatti, impedire la libera circolazione degli alimenti ed instaurare condizioni di concorrenza disuguali.

http://www.associazionepiuinforma.org/contatti/

https://www.bontorin.it/contatti.html

olio di palma naturale

L’olio di palma è un grasso da condimento di origine vegetale, che può essere estrattodal frutto di:

  • Palme da olio africane
  • Palme da olio sud americane
  • Palme maripa

La maggior parte dell’olio di palma è ricavato dalla specie E. guineensis che, pur essendo originaria dell’Africa, viene coltivata soprattutto in Malesia, Indonesia e nelle zone tropicali del continente americano.
Quest’olio viene ottenuto per spremitura dei frutti, più precisamente dalla polpa carnosa che avvolge l’involucro legnoso del seme.

E’ anche possibile ricavare una seconda porzione grassa dalla spremitura dell’endosperma e dell’embrione racchiusi nell’endocarpo, ottenendo il cosiddetto “olio di palmisto o di palmisti”. In definitiva, dai frutti della palma si ricavano due tipologie differenti di olio commestibile, spesso utilizzati anche in ambito cosmetico.

L’olio di palma è naturalmente di colore rossastro, in merito all’elevato contenuto di beta-carotene (pro vitamina A) della polpa del frutto, anch’essa arancione. Non a caso, l’olio di palma non raffinato viene comunemente detto olio rosso di palma.

http://www.associazionepiuinforma.org/contatti/

https://www.bontorin.it/contatti.html

Il Liceo Marconi di Conegliano Veneto (TV), che già da anni è tra gli Istituti scolastici più virtuosi d’Italia nella gestione e nel riciclo dei rifiuti, ha deciso di dotarsi di un nuovo strumento per abbassare l’impronta ecologica dei propri utenti, e per migliorare la gestione dei rifiuti prodotti nelle pause ricreative fornendo concretamente ai propri studenti, un mezzo a favore della sostenibilità ambientale.

Le aree ristoro PIÚINFORMA  sono utilizzate per valorizzare le scelte gestionali del ristoratore, consapevole che per vincere la concorrenza ed innovare con successo deve indirizzare gli sforzi verso il miglioramento continuo.

È un’opportunità per il ristoratore di condividere con trasparenza i propri impegni responsabili ai clienti ed a tutti i portatori di interesse. Il ristoratore avrà la possibilità di valutare e misurare le proprie prestazioni di sostenibilità, anticipando così le sfide del futuro.

http://www.associazionepiuinforma.org/contatti/

https://www.bontorin.it/contatti.html